☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia, ad agosto registrato record storico della deflazione

Rosstat ha registrato nel mese di agosto un record storico (dal 1991) con la deflazione dello 0,5% dopo l'inflazione dello 0,1% di luglio. Lo riferisce RIA Novosti.

L'ultima volta che l'indicatore era stato vicino a questo valore era l'agosto del 2003, quando la deflazione era allo 0,41%.

In termini annuali, l'inflazione nell'agosto di quest'anno è stata del 3,3%, dopo il 3,9% di luglio. Per otto mesi i prezzi al consumo sono aumentati dell'1,8%. Martedì il ministro dello Sviluppo Economico Maxim Oreshkin ha detto che l'inflazione in Russia nel mese di agosto, in termini annuali, sarebbe potuta scendere al 3,4%, mentre non prevede deflazione per il mese di settembre.

Ad agosto in 72 regioni russe (ad eliminazione dei circondari autonomi delle regioni) i beni di consumo e servizi sono diminuiti dello 0,1-1,3% a causa di una riduzione dei prezzi sui prodotti alimentari dello 0,3-3,8%. Il calo più significativo dei prezzi e delle tariffe è stato registrato nella Repubblica di Kalmykia e della regione di Tver, rispettivamente dell'1,3% e dell'1,2%.

Allo stesso tempo, in 8 regioni russe (ad eliminazione dei circondari autonomi delle regioni) la crescita dei prezzi al consumo di beni e servizi è stata pari allo 0,1%, nella Repubblica di Sakha (Yakutia) dello 0,7% a causa dell'aumento delle tariffe servizi del 2,8%.
A Mosca l'indice dei prezzi al consumo per il mese è stata del 99,3% (da inizio anno 102,7%), a San Pietroburgo del 99,5% (da inizio anno 103,1%).