☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Consiglio della Federazione: riforma ONU senza Russia sarebbe la fine dell’organizzazione

I tentativi di riformare l'ONU senza la partecipazione della Russia costituiscono una minaccia per la sicurezza mondiale, il che porterebbe alla fine dell'organizzazione, ha affermato il primo vicepresidente della commissione per la difesa e la sicurezza del Consiglio della Federazione Franz Klintsevich.

In precedenza il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vasily Nebenzia ha dichiarato che Mosca non firmerà la dichiarazione per la riforma dell'organizzazione, proposta dal presidente USA Donald Trump. Il diplomatico ha sottolineato che sebbene molte delle proposte di Washington corrispondono a ciò che ha avanzato il segretario generale dell'organizzazione mondiale, "la dichiarazione di riforma delle Nazioni Unite non passerà e le Nazioni Unite non cambieranno".

"La riunione dei leader di diversi paesi sulla riforma delle Nazioni Unite, convocata dal presidente americano Donald Trump, è potenzialmente una minaccia alla sicurezza mondiale" ha detto Klintsevich ai giornalisti sabato.

Secondo lui, "ogni tentativo di aggirare la Russia nella riforma dell'organizzazione internazionale, uno dei suoi fondatori e membro permanente del Consiglio di Sicurezza, porterebbe inevitabilmente alla fine dell'ONU".

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha convocato il 18 settembre una riunione dei leader mondiali sulla riforma delle Nazioni Unite. All'inizio è stato riferito che i leader mondiali saranno invitati all'convegno, firmando una dichiarazione a dieci punti che inviti il segretario generale dell'ONU António Guterres ad "avviare un'efficace riforma" delle Nazioni Unite.