☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

USA, ufficio resta senza toilette a causa delle sanzioni contro la Russia

Le sanzioni imposte dagli Stati Uniti contro la Russia agli inizi di aprile hanno acuito il problema delle acque reflue presso la sede del National Park Service. Lo riporta l’Huffington Post.

Il portavoce del National Park Service Mike Litterst ha spiegato che l'edificio storico, che si trova nei pressi del Jefferson Memorial, ha avuto problemi con le pompe delle acque reflue per qualche tempo. Lo scorso anno le pompe sono state sostituite, ma lo scorso marzo si sono guastate e il personale di servizio per diverse settimane ha dovuto usare i bagni portatili nei parchi o i le toilette in altri edifici.

Secondo il giornale, questi disagi sono dovuti alle nuove sanzioni imposte dalle autorità statunitensi contro la Russia. Infatti, la Chesapeake Environmental Equipment, responsabile della sostituzione delle pompe, fa parte del gruppo svizzero Sulzer, la cui maggioranza delle azioni appartengono al gruppo Renova di Viktor Vekselberg. I conti della società svizzera nelle banche statunitensi sono stati parzialmente congelati, e la società è quindi impossibilitata a condurre transazioni in dollari e ammettere nuovi ordini.

Il contratto con la Chesapeake Environmental Equipment è stato siglato il 19 marzo e l'ordine, secondo Litterst, è stato evaso solo il 13 aprile, un giorno prima che la Sulzer finisse nella lista delle sanzioni.

La pubblicazione crede che le sanzioni non siano state, probabilmente, l'unico motivo che ha portato al disservizio. Ma sicuramente hanno allungato i tempi di riparazione delle toilette presso la sede del National Park Service, ripristinate alla fine il 20 aprile.