☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Ministro Esteri finlandese: una Russia stabile è nel nostro interesse

Una Russia stabile è nell'interesse della Finlandia, ma la condizione in questo paese, dove l'economia dipende dalle risorse naturali e la società civile non ha un peso significativo, è allarmante. Lo scrive il ministro degli Esteri finlandese, Timo Soini, sul Dagens Nyheter.

A causa delle azioni della Russia, sostiene Soini, a partire dal 2014, l'Europa si trova in una nuova condizione dal punto di vista della politica di sicurezza. In tali circostanze, una stretta cooperazione tra Helsinki e Stoccolma svolge un ruolo più importante che mai.

In futuro, il sistema di sicurezza europeo dovrebbe essere costruito su contratti e cooperazione, e non sulla forza delle armi e dei dettami unilaterali.

"Non vogliamo che il conflitto in Ucraina diventi una nuova norma", sottolinea il ministro.

La Russia è l'immediato vicino della Finlandia, e questo fatto è fuori dubbio. Per molto tempo il nostro approccio alla Russia è stato costruito su un misto di determinazione e dialogo. Siamo fermamente legati ai nostri principi, ma siamo pronti per una discussione aperta ", osserva l'autore.

Tuttavia, secondo Soini, ci sono motivi di preoccupazione per la condizione in Russia.

"L'economia di questo paese si trova su un terreno instabile, perché dipende dai combustibili fossili. Lo Stato di diritto e la società civile sono deboli. Una Russia stabile è nel nostro interesse, ma se tutto va avanti così, a lungo termine il futuro non sembra roseo", afferma il ministro.