☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

In Russia iniziano i dibattiti elettorali dei candidati alla presidenza

I primi dibattiti elettorali tra i candidati alla carica di presidente della Federazione russa si svolgeranno oggi su Radio Rossia. Secondo i risultati del sorteggio del primo turno di dibattimento per le elezioni presidenziali, si incontreranno Pavel Grudinin, Vladimir Zhirinovskij, Ksenya Sobchak e Boris Titov.

Le elezioni presidenziali in Russia si terranno il 18 marzo ed alla carica aspirano otto persone: Sergej Baburin (partito "Unione Popolare Russa"), Pavel Grudinin ("Partito Comunista della Federazione Russa"), Vladimir Zhirinovskij (Partito Liberal-Democratico della Russia), Vladimir Putin (indipendente), Ksenya Sobchak (partito "Iniziativa Civile"), Maxim Suraykin (partito "Comunisti di Russia"), Boris Titov ("Partito della Crescita"), Grigorij Yavlinskij (partito "Yabloko"). I loro nomi saranno posizionati in ordine alfabeticosulla scheda elettorale.

Il periodo di campagna elettorale nei media ha avuto inizio il 17 febbraio. I dibattiti elettorali tra i candidati iscritti andranno in onda in chiaro sui cinque canali televisivi federali (Pervij Kanal, Rossia 1, Rossia 24, TV Centr e OTR) ed anche su tre stazioni radio (Radio Rossia, Majak e Vesti FM). In precedenza, nella Commissione elettorale centrale si è svolto il sorteggio per la distribuzione gratuita del tempo di trasmissione su tutti questi canali.

Il primo dibattimento si terrà il 26 febbraio dalle 13.10 alle 13.58 su Radio Rossia, in onda si incontreranno Grudinin, Zhirinovskij, Sobchak e Titov. I primi dibattiti tv si terranno il giorno successivo, il 27 febbraio, sulla televisione pubblica russa; vedranno la partecipazione di tutti i candidati, tranne che di Vladimir Putin, il cui ufficio ha rifiutato in precedenza la partecipazione ai dibattiti sulle tv federali e canali radio.

Il secondo dibattimento su Radio Rossia si terrà il 28 febbraio, quando in studio si incontreranno Baburin, Suraykin e Yavlinskij. La volta successiva il dibattimento sulla stessa frequenza gli ascoltatori lo potranno ascoltare il 2 marzo, quando i partecipanti saranno Zhirinovskij, Sobchak, Suraykin e Yavlinskij. 

Sulle frequenze di radio Majak il dibattimento inizierà il 28 febbraio, sarà in onda dalle 14.00 alle 14.50 con la partecipazione di Grudinin, Sobchak, Titov e Yavlinsky, su questa radio si riunirà il primo marzo alla stessa ora Baburin, Zhirinovskij e Suraykin.

Su radio Vesti FM i primi dibattiti si terranno negli stessi giorni, il 28 febbraio e primo marzo, dalle 12.10 alle 12.50; mercoledì in studio ci saranno Baburin, Zhirinovskij e Yavlinskij, e giovedì Grudinin, Sobchak, Suraykin e Titov.

In generale, più di 60 ore in chiaro in tv e 36 ore in radio sono state destinate per il dibattimento e la diffusione della campagna elettorale dei candidati alla presidenza della Russia. Oltre ai media federali, in onda per la campagna elettorale ci saranno più di 600 canali tv e radio regionali.

Al dibattimento su ciascuno dei cinque canali televisivi federali potranno partecipare tutti i sette candidati, mentre alle discussioni in radio parteciperanno in tre o quattro alla volta. I confronti si svolgeranno solo nei giorni feriali e l'ultimo si terrà il 15 marzo prima della giornata di silenzio, che arriverà nell'est del paese nove ore prima rispetto a Mosca, ovvero, per effetto del fuso orario, nella giornata di venerdì.