☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia: cambiano nome i principali aeroporti del Paese

Russia: cambiano nome i principali aeroporti del Paese

Vladimir Putin ha ribattezzato tre scali nei dintorni di Mosca intitolandoli a importanti personalità russe: ecco quali sono

Hai in programma un viaggio in Russia? Fai attenzione all’aeroporto in cui vuoi che il tuo aereo atterri: alcuni tra i principali scali del Paese hanno cambiato il loro nome, ed è necessario tenerne conto in fase di prenotazione.

A diffonderlo sono stati i media russi: il Presidente Vladimir Putin ha firmato un’ordinanza che cambia il nome a diversi scali del Paese, intitolandoli a figure illustri della storia russa. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, l’ordine presidenziale ha così modificato l’aeroporto di Mosca-Šeremet’evo – che, sito a 30 chilometri dalla capitale, è uno dei principali scali aerei dello Stato e il più importante della città – in aerodromo Alexander Pushkin (dal nome di Aleksandr Sergeevič Puškin, poeta, scrittore e drammaturgo considerato il fondatore della lingua letteraria russa contemporanea).

L’aeroporto di Mosca-Domodedovo – aeroporto internazionale sito nella Russia europea, a 45 chilometri da Mosca e frequentato ogni anno da decine di milioni di passeggeri – si chiama ora aeroporto Mikhail Lomonosov (da Michail Vasil’evič Lomonosov, scienziato e linguista considerato il Leonardo da Vinci russo per il contributo dato alla cultura e alla scienza del Paese, e per aver spinto la sua patria alla modernizzazione e ad un ruolo di rilievo nel mondo). Infine, l’aeroporto di Mosca-Vnukovo – primo aeroporto internazionale approvato dal governo dell’URSS nel 1937, e aperto vicino a Mosca nel 1941 – è stato ribattezzato Andrei Tupolev dal nome di Andrej Nikolaevič Tupolev, ingegnere aeronautico sovietico che progettò in carriera più di cento tipi di velivoli, per un totale di 78 diversi primati mondiali.

Storia a parte, ciò che dal punto di vista turistico è che – d’ora in poi – sui siti di prenotazione compariranno ora sigle diverse, per i principali scali di Mosca e della Russia intera. E non sono certo questi gli unici scali che, negli anni, hanno visto cambiare la loro denominazione. Basti pensare all’aeroporto di Orio al Serio che – insieme all’aeroporto di Milano-Malpensa e a quello di Milano-Linate – forma il sistema aeroportuale milanese: oggi intitolato a Michelangelo Merisi, in arte Il Caravaggio, ha assunto questa denominazione solamente nel 2011.