☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Sicilia, il Tribunale conferma: le Regionarie M5S restano sospese

Dalla Russia alla Russia, vent’anni dopo. Nel 1997 ci fu il doppio spareggio, a Mosca con esordio di Buffon (1-1) e il ritorno a Napoli, con gol di Casiraghi. Adesso per tornare a Mosca al Mondiale bisogna vincere le partite che restano. E aspettare vecchi amici come Shevchenko o scoprire trappole come Belfast e Dublino. Campi caldi come Sarajevo, contro Dzeko e Pjanic, oppure gelidi come Stoccolma o magari Reykjavik o Kiev. Lo spettro dei possibili avversari per lo spareggio di novembre (andata 9/10 e ritorno 13/14) è ancora ampio ma la Nazionale di Ventura sarà testa di serie (vale il ranking Fifa di ottobre), quindi nella condizione attuale eviterebbe il Portogallo di Ronaldo, la Slovacchia di Hamsik, la Croazia se arriverà seconda o il Galles.

(nel caso dell’Italia, si tratta del Lichtenstein). In base a questo, al momento resterebbe fuori il Montenegro di Jovetic, secondo nel girone della Polonia. Ma gli arrivi in volata saranno molti. Il girone più affascinante è quello della Francia (gruppo A), avviata a vincerlo. La Svezia domenica ha approfittato della vittoria dell’Olanda in Bulgaria per allungare e può giungere all’ultima giornata ad Amsterdam con 3 punti di vantaggio: agli orange servirà un’impresa per i playoff.

. Il gruppo C è l’unico che ha già un vincente sicuro, la Germania, e una seconda già delineata: la Nord Irlanda ha 7 punti sulla Repubblica Ceca a cui fa visita stasera e con un risultato positivo sarebbe tranquilla. La nazionale di Praga però con 9 punti in 3 gare può ancora tentare una clamorosa rimonta.

. Il Galles terzo incomodo tifa per gli slavi, per provare a giocarsela tutta all’ultima giornata, quando a Cardiff ci sarà proprio il derby con gli irlandesi. Nel gruppo F stasera c’è un altro scontro tra le prime due, Inghilterra-Slovacchia, divise da due punti. La Scozia è a -4 da Hamsik e soci e stasera si turerà il naso sperando in una vittoria inglese: alla prossima giornata Scozia-Slovacchia potrebbe sancire un clamoroso sorpasso, ma gli slovacchi restano favoriti per il secondo posto e non incontrerebbero gli azzurri perché testa di serie.

, che domenica ha battuto la Grecia 2-1 ed è volato al Mondiale. La Croazia ha recuperato la partita sospesa sabato a Zagabria contro il Kosovo e l’ha vinta, riportandosi dinanzi all’Ucraina, potenziale avversario azzurro, dato che non sarà testa di serie. L’Islanda insegue a 1 punto e anche la Turchia di Lucescu (a 3 punti dagli ucraini) è ancora in corsa: Islanda-Ucraina e Turchia-Croazia domani chiariranno le idee. Ma poi ci saranno ancora da giocare Turchia-Islanda e soprattutto, all’ultima giornata Ucraina-Croazia. Gli spareggi per giungere agli spareggi sono appena cominciati. L’Italia ha perso il primo. Ora non può più sbagliare.