☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Meteo: ARRIVA l'INVERNO! NUOVA SETTIMANA, già da Lunedì GELO, poi CICLONE NEVOSO fino in Pianura. Previsioni

Nonostante fuori tempo massimo, ecco che l'INVERNO prova a giocarsi le sue ultime carte portando sull'Italia una fase meteo-climatica decisamente opposta a quella di stampo puramente primaverile che stiamo vivendo in questi giorni. La NUOVA SETTIMANA infatti, sarà caratterizzata già da un lunedì da PIENO INVERNO che farà solo da apripista ad altre giornate a tratti anche instabili sul fronte meteorologico. Ma andiamo con ordine a cerchiamo di capire come evolverà più nel dettaglio il tempo dei prossimi giorni.

lunedì 23, come già anticipato, venti molto freddi in arrivo direttamente dalla Russia riusciranno ad estendere la loro influenza praticamente a tutto il Paese.
Nel corso della giornata ci attendiamo un aumento dell'instabilità sulle regioni centrali e su gran parte del mezzogiorno con il ritorno della pioggia e di nevicate sui rilievi appenninici, a tratti localmente fino a quote collinari sui versanti adriatici. Nel corso del pomeriggio rovesci a sfondo temporalesco potranno colpire la Calabria e la Sicilia.
Torna un po' di sole invece al Nord, seppur in un contesto decisamente più freddo e ventoso.

Martedì 24 il quadro meteorologico subirà un ulteriore peggioramento con possibili spruzzate di neve fin sulle coste di Marche, Abruzzo, Molise e su quelle settentrionali della Puglia. Il tutto sarà accompagnato da fortissimi venti dai quadranti settentrionali che andranno a esaltare ulteriormente la percezione di freddo. Altri piovaschi potranno inoltre bagnare i settori ionici siciliani e calabresi.

Occhi puntati invece a mercoledì 25 quando l'concorso di aria fredda andrà ad alimentare un vortice ciclonico in risalita dal Nord Africa. Gioco forza ci attendiamo un netto peggioramento del meteo sulla Sicilia e in seguito sul resto del Sud con forti temporali, nubifragi e nevicate fino a bassa quota in Campania e sulla Basilicata. Tra il tardo pomeriggio e la sera il quadro meteorologico andrà peggiorando anche sulle regioni adriatiche, con nevicate oltre i 200/300 metri di quota.

Arriviamo così a quella che potrebbe essere la giornata peggiore della settimana. Giovedì 26 infatti, una vera e propria fase di maltempo accompagnata da una sorta di CICLONE NEVOSO colpirà molte regioni del Paese, con possibili nevicate fin sulle pianure di Emilia Romagna, alto Veneto e Lombardia centro orientale. Altrove avremo forti precipitazioni a tratti a carattere temporalesco, in particolare su Calabria e Sicilia.

In seguito l'atmosfera rimarrà molto instabile sull'Italia per gran parte del fine settimana. Nonostante le masse d'aria risulteranno comunque meno fredde, il clima continuerà a rimanere più rigido della norma specialmente al Nord e su gran parte del Centro.

Ecco le NOTIZIE più lette di oggi:
- in arrivo venti burrascosi sull'Italia con raffiche ad oltre 80 km/h
- final warming: cos'è e i possibili effetti tra marzo e aprile