☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Quotidiano indipendente del Trentino Alto Adige

Tu sei qui

Stasera grande volley a Perugia, con una nuova sfida delle azzure nella Nations League: dopo aver superato piuttosto agevolmente ieri sera la Corea del Sud 3-1, le ragazze guidate dal coach Davide Mazzanti se la vedranno con una Russia in versione rimaneggiata e in parte sperimentale per fare spazio alle giovani.

Nell’Italia sarà tenuta probabilmente a riposo Paola Egonu: la fortissima opposta ieri sera ha avuto un mancamento per un calo di presisone, in ospedale è stata sottoposta accertamenti che hanno rilevato un quadro clinico regolare ma per sicurezza stasera le sarà dato altro tempo per recuperare appieno.

Il martello di posto 2, dunque, dovrebbe essere Indre Sorokaite.

Ferma anche Miriam Sylla, per un problema alla spalla: è schgierata a referto come secondo libero.

La partita (diretta tv su Nove) scatta alle 20.15 al PalaBarton di Perugia: si tratta dell’ultima partita di questa quarta tappa delle qualificazioni, con un successo l’Italia potrebbe ipotecare la qualificazione alle Final Six, in programma in luglio in Cina.

Nella quinta e ultima tappa delle eliminatorie le azzurre, che guidano la classifica, incroceranno Turchia, Belgio e Brasile.

Nella foto, la regista azzurra Ofelia Malinov.