☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Il MiG-21 dell'India, potenziato dalla Russia, ha capacit� di com...

Il MiG-21 dell'India, potenziato dalla Russia, ha capacit� di combattimento pari agli F-16 del Pakistan

Il MiG-21 ha un radar di bordo e una pi� ampia gamma di missili aria-aria guidati, secondo il capo redattore della rivista di difesa nazionale russa Igor Korotchenko.


L'aereo da combattimento indiano MiG-21, potenziato dalla Russia, possiede capacità di combattimento identiche a quelle dell'F-16 dell'Air Force pakistana, secondo il capo redattore della rivista della Difesa nazionale russa, Igor Korotchenko, riferendosi ai recenti scontri che hanno coinvolto questi aerei.
 
Una battaglia aerea tra gli aerei dei due tipi si è verificata sul confine tra India e Pakistan il 28 febbraio scorso. Almeno un MiG-21 è stato abbattuto. Il pilota si è lanciato dal jet ed è stato fatto prigioniero dal Pakistan. Secondo l'Indian Air Force, nello stesso scontro un altro MiG-21 ha abbattuto l'F-16 del Pakistan di produzione statunitense. Il Pakistan non ha ancora confermato la perdita dell'aereo.
 
"Il MiG-21, aggiornato dalla Russia, ha un radar di bordo e una più ampia gamma di missili aria-aria guidati, con le sue capacità di combattimento e i suoi parametri di volo che sono pari alla versione F-16 a disposizione dell'Air Force del Pakistan", ha spiegato Korotchenko.
 
I caccia MiG-21-93 dell'India, alla fine nominati MiG-21UGP Bison, sono stati equipaggiati con un nuovo radar, una più ampia gamma di armi, moderni indicatori sul parabrezza, mirini montati sul casco e schermi multifunzionali nel pozzetto.

Il rivestimento riduce la visibilità del radar. Il ciclo vitale e la resistenza dell'aereo sono stati prolungati.
 
Il 28 febbraio scorso, l'emittente indiana di NDTV ha comunicato che 24 aerei dell'Air Force pakistana e otto aerei indiani, tra cui quattro Sukhoi-30MKI e due MiG-21 hanno partecipato ad uno scontro sul Kashmir. Korotchenko ha precisato che se fosse davvero così, l'incidente è stata la prova dell'alta professionalità dei piloti indiani, del buon controllo dell'attrezzatura e delle tattiche di combattimento dei competenti dell'aereo.