☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

L'ultimo sistema missilistico antiaereo S-500 della Russia entra ...

L'ultimo sistema missilistico antiaereo S-500 della Russia entra nella fase finale di prova

Le parti integranti del sistema missilistico antiaereo S-500 Triumphant-M di prossima generazione della Russia sono nella fase finale dei loro processi, CEO del Design Bureau of Special Machine-Building (parte del produttore di difesa Almaz-Antey) Vladimir Dolbenkov ha detto in un'intervista alla rivista National Defense.

"Nell'interesse delle truppe di difesa aerea e missilistica, gli specialisti dell'impresa hanno sviluppato unità di equipaggiamento per il sistema missilistico antiaereo di prossima generazione Triumphant-M. Nell'ambito di questo sforzo, hanno sviluppato e stanno completando le prove di unità per il sistema missilistico terra-aria: il lanciatore, gli elementi del localizzatore multifunzionale e del localizzatore di difesa missilistica, il telaio attrezzato per la postazione di controllo del combattimento e i trasportatori per il sistema radar a lungo raggio", ha affermato.

Il viceministro della Difesa russo Alexei Krivoruchko ha dichiarato in un articolo pubblicato sulla rivista aziendale Radio-Electronic Technologies del gruppo KRET a febbraio che gli specialisti militari avevano condotto i processi di missili terra-aria per il sistema di difesa aerea, senza rivali, S-500 l'anno scorso.

Il viceministro della Difesa ha dichiarato in un'intervista al giornale del Ministero della Difesa Krasnaya Zvezda nel dicembre 2019 che i test preliminari del sistema missilistico antiaereo S-500 sarebbero iniziati nel 2020 e l'inizio delle sue consegne in serie alle truppe era previsto per il 2025.

La Russia sta sviluppando l'S-500 in vista del suo funzionamento nei prossimi 25 anni. Come riportato dai media occidentali, il nuovo sistema missilistico russo ha colpito l'obiettivo a una distanza di 481,2 km, ossia 80 km in più rispetto a qualsiasi sistema missilistico esistente.

Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu in precedenza aveva affermato che le consegne dell'S-500 alle truppe sarebbero iniziate nel 2020. La Russia ha addestrato specialisti per apprendere a far funzionare il nuovo sistema presso l'Accademia militare dell'Aerospace Force di Tver dal 2017.