☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Putin vuole che la Russia diventi leader mondiale nelle tecnologi...

Putin vuole che la Russia diventi leader mondiale nelle tecnologie informatiche in cinque anni

Sebbene la Russia abbia gi� tecnologie "uniche" e "commercialmente vincenti", per consolidare la preminenza nel settore � necessario attrarre i migliori specialisti stranieri, secondo il leader russo.


La Russia punta a essere all'avanguardia nel campo della tecnologia e della sicurezza informatica nei prossimi cinque anni. L'ambizioso piano è stato annunciato ieri dal presidente del paese, Vladimir Putin, nel corso di un convegno dedicato allo sviluppo tecnologico e all'intelligenza artificiale (AI), riportato da RIA Novosti.
 
Il leader russo ha affermato che grazie alle "solide competenze scientifiche", la Russia ha già tecnologie "uniche" e "commercialmente efficaci" in campi come la visione artificiale, il riconoscimento vocale e la sicurezza informatica, tra gli altri.
 
Un nuovo progetto federale
 
Parallelamente, l'agenzia russa TASS riferisce che il Cremlino prevede di includere lo sviluppo di tecnologie IA - attualmente parte del progetto nazionale "Tecnologie digitali" - in un progetto federale indipendente nell'ambito del piano nazionale "Digital Economy of the Russian Federation" 'con più remunerazione dei fondi di bilancio.
 
Il leader russo ha sollecitato di espandere lo staff del settore delle tecnologie informatiche, sottolineando la necessità di attrarre i migliori specialisti dall'estero. "A proposito, oggi abbiamo un numero significativo di persone che lavorano in questo settore, ma molto meno che in paesi che stanno cercando di consolidare la leadership", ha detto Putin all'agenzia.
 
La nuova sfida tecnologica
 
Nel febbraio di quest'anno, l'amministrazione Trump ha emesso un nuovo ordine esecutivo "sul mantenimento della leadership americana nell'intelligenza artificiale", sottolineando la sua "importanza fondamentale" per la sicurezza nazionale.

La stessa settimana è stata pubblicata la sintesi del primo piano strategico del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti sull'intelligenza artificiale, in cui Washington ha sollecitato la rapida integrazione delle tecnologie di IA nelle operazioni decisionali e militari.
 
"Altre nazioni, in particolare Cina e Russia, fanno investimenti significativi nell'intelligenza artificiale per scopi militari", dice il documento, che avverte che Pechino e Mosca "minacciano di erodere" i vantaggi tecnologici e operativi degli Stati Uniti e "destabilizzare l'ordine internazionale libero e aperto".
 
Il nuovo ordine esecutivo "sul mantenimento della leadership americana nell'intelligenza artificiale" avverte il governo degli Stati Uniti sulla possibilità di rimanere indietro rispetto ai loro concorrenti strategici nella corsa alla preminenza in questo ambito.