☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Chernobyl, la Russia risponde a HBO con una nuova serie TV

È uscita solo da un mese ed è già un cult indiscusso. Stiamo parlando di Chernobyl, la miniserie televisiva che racconta del disastro avvenuto il 26 aprile 1986 nell’omonima centrale nucleare, e che rivela le motivazioni nascoste dietro quello che è uno dei più gravi incidenti della storia dell’umanità.

Su IMBd ha già raggiunto in poco tempo un punteggio record, superando perfino pietre miliari della serialità come Breaking Bad e Game of Thrones. E non passa giorno che non se ne parli positivamente.

Sembrerebbe un successo internazionale, ma non tutti la pensano così. C’è qualcuno infatti a cui questa serie non è affatto piaciuta.

Secondo il The Moscow Times e altri media russi, Chernobyl non racconterebbe la verità storica dell’accaduto. E non sarebbe nient’altro che un ritratto caricaturale e un tentativo politico per indebolire la Russia come potenza nucleare mondiale.

Per questo motivo, il canale televisivo russo NTV avrebbe in programma di lanciare una nuova serie TV sul disastro di Chernobyl, per rivelare al mondo intatto la propria versione dei fatti.

Una storia, quella russa, che sarebbe basata sulla teoria del complotto: gli americani avrebbero inviato un agente della CIA per compiere atti di sabotaggio, e quell’agente sarebbe stato presente nella centrale il giorno dell’esplosione.

C’era da aspettarsi questa reazione? Lascia un commento e continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per nuovi approfondimenti.