☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia, rivelata l’identità del titolare dell’account Stalingulag

In un’intervista al servizio in russo della BBC, il 26enne cittadino russo Aleksandr Gorbunov, di Machačkala (Caucaso), ha ammesso la paternità dell’account Stalingulag registrato su Telegram, Twitter e Instagram. L’uomo è l’autore su temi politici più seguito in Russia. Ha complessivamente 1,3 milioni di follower. Una riga di pubblicità per 3 giorni (poi viene rimossa) costa a partire da 2,5 mila euro.

L’uomo è portatore di handicap dalla nascita, soffre di atrofia muscolare spinale ed è costretto sulla sedia a rotelle. Per lui la vita costa tanto a causa di cure mediche, assistenza del personale medico qualificato e l’affitto dell’alloggio a Mosca adatto per le sue esigenze. Proveniente da una famiglia modesta, è stato costretto a lavorare dall’età di 13 anni. I genitori, che hanno avuto il figlio in età avanzata, gli hanno insegnato che doveva contare sulle sue forze e che dopo la loro morte doveva essere in grado di pagare le cure mediche e l’assistenza medica.  

La fonte principale di ricavo per lui non è il suo account, ma la professione di trader online. L’autorità per le telecomunicazioni russa Roskomnadzor ha tentato più di una volta di scoprire l’identità dell’influencer molto seguito dal pubblico russo, soprattutto per i suoi post molto critici verso il potere.

Dopo la rivelazione dell’identità, nella casa della madre la polizia ha effettuato una perquisizione con il pretesto che una chiamata partita dal telefono del figlio avrebbe “minato” un sito.