☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Qualificazioni Mondiali: Lippi saluta Russia 2018

Successo inservibile della Cina per 2-1 sul Qatar. Qualificate Iran e Corea del Sud. Arabia Saudita in Russia

Ai prossimi Mondiali in Russia non ci sarà Marcello Lippi. La sua Cina, infatti, chiude al penultimo posto il Gruppo A delle qualificazioni in Asia. Inutile il successo per 2-1 sul Qatar, arrivato in rimonta e maturato nel finale con i gol di Xiao Zhi e Wu Lei: allo spareggio, infatti, ci va la Siria, che fa 2-2 in Iran e chiude terza. Nel Gruppo B, l'Australia batte 2-1 la Thailandia e va agli spareggi: l'Arabia Saudita, invece, vola ai Mondiali.

Restava solo la matematica a dare qualche speranza alla Cina di Marcello Lippi, dopo il 2-2 subito al 94' in Siria: possibilità definitivamente svanita nonostante il 2-1 in Qatar. Dopo il vantaggio iniziale dei padroni di casa con Afif al 47' e l'inferiorità numerica all'80' per l'espulsione di Zheng Zhi ad aggravare la condizione, i cinesi riescono nella rimonta, pareggiando con Xiao Zhi al 74' e vincendo al minuto 83 grazie al gol di Wu Lei che, entrato nella ripresa, regala la vittoria a Marcello Lippi.

Tre punti che, però, non bastano: al terzo posto chiude la Siria che, eliminata fino al 93', trova il clamoroso 2-2 firmato da Al Soma, che regala lo spareggio ai suoi. Beffato quindi l'Uzbekistan, che non va oltre lo 0-0 intimo contro la Corea del Sud, che vola invece al secondo posto nel Gruppo A e si qualifica per Russia 2018.

ARABIA SAUDITA AI MONDIALI, AUSTRALIA ALLO SPAREGGIO CON LA SIRIA
Obiettivo Russia ancora da raggiungere, invece, per l'Australia. Il successo per 2-1 di Melbourne contro la Thailandia, arrivato grazie al gol all'86' di Leckie, non è stato sufficiente alla qualificazione diretta. L'Arabia Saudita ha infatti battuto 1-0 il già qualificato Giappone grazie a Fahad Al-Muwallad e si è qualificata da seconda ai Mondiali. Un risultato che costringe l'Australia a giocare lo spareggio proprio con la Siria. La vincente sfiderà poi una squadra del nord-centro America (Honduras o Usa).