☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Orrore in Russia, trovate in una borsa 54 mani amputate: "Non è un atto criminale"

Dopo la scoperta shock in uno dei canali del fiume Amur, in Siberia, le autorità hanno fatto chiarezza: "Usate per scopi medico-forensi e smaltite scorrettamente"

E' stata ribattezzata la "borsa dell'orrore" quella ritrovata lungo uno dei canali del fiume Amur, nei pressi della città russa di Chabarovsk, in Siberia, a 30 chilometri dal confine cinese, durante un'indagine del territorio. Al suo intimo c'era un contenuto davvero macabro: 27 paia di mani umane che erano state amputate. A dare la notizia e a pubblicare per primo le immagini scioccanti degli arti, ritrovati assieme a guanti in plastica e copriscarpe in polietilene usati prevalentemente in ambito ospedaliero, The Siberian Times. Il Comitato investigativo chiamato a indagare sulla vicenda, come riferisce l'agenzia Interfax, ha precisato: "Nessun atto criminale. Si tratta di arti usati in un laboratorio forense a fini medico-forensi che non sono stati smaltiti correttamente come viene prescritto per i rifiuti speciali".