☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

In Lombardia iniziano a rallentare i contagi. In arrivo medici da Cuba e Russia

Tra le province più colpite ancora Bergamo con 6216 contagiati e Brescia con 5.317. In provincia di Varese crescono lentamente: + 27 per un totale di 386 contagiati. Martedì è il giorno della verità

Gallera ha annunciato anche l’arrivo di un gruppo di medici russi che potrebbero andare all’ospedale di Sondalo che può raddoppiare i posti di terapia intensiva da otto a sedici. «Questa è la battaglia di tutti: oggi non cera in giro neppure uno. C’è una grande voglia di uscire da questa emergenza» ha concluso Gallera.

Davide Caparini ha chiarito la questione relativa alla sperimentazione di un farmaco fatta in Giappone: «Confermo che c’è una sperimentazione in atto. Il farmaco in questione è l’Avigan ma il come e il quando sperimentarlo in Italia lo deciderà l’Aifa, l’agenzia per il farmaco. Sono tanti i farmaci che si stanno provando per specificare la cura risolutiva».

Caparini è ritornato sulla questione tamponi: «Bisogna proteggersi per proteggere gli altri. Una campagna massiva di tamponi oggi non servirebbe ed è impossibile da attuare. I laboratori non basterebbero e quelli che ci sono stanno facendo tamponi a chi è già ospedalizzato».

I contagi nelle provincie lombarde: Bergamo 6.216 (+347), Brescia 5.317 (+289), Milano 5.096 (422), Cremona 2895 (+ 162), Sondrio 179 (+26), Como 512 (+60), Varese 386 (+27).