☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Fipav Novara: Appuntamento con gli Oscar del Volley 2019

MODENA – Giocate le prime 6 partite della 5° giornata della VNL maschile.

Nella Pool 7 di Tokyo l’Iran torna alla vittoria superando 3-1 (quarto set da ben 55 minuti) un’Argentina più combattiva rispetto al match di ieri. In evidenza il neoacquisto della Lube Ghafour con 26 punti ed il centrale Mousavi con 16.
Nonostante il turno di riposo concesso a Wallace, Lucarelli e Lucas resiste l’imbattibilità del Brasile: i verdeoro hanno sconfitto il Giappone facendo la differenza a muro (12 a 3). 16 punti per Alan, 15 per Leal e 12 per la novità Flavio.

Nella Pool 5 di Ningbo la Polonia, oggi in campo con i giocatori che avevano riposato ieri, ha sconfitto 3-1 in rimonta la Bulgaria con un terzo set chiuso solo ai vantaggi. Rivoluziona il sestetto rispetto al match di ieri anche Tillie, ma la sua Francia non fa sconti alla Cina vincendo 3-0 con 16 punti di Boyer (all’esordio stagionale).

Infine nella Pool 6 di Ufa, dopo il comodo successo dell’Italia sul Portogallo, arriva la vittoria netta per 3-0 della Russia contro gli Usa. Gli ospiti (che fanno debuttare Christenson, ma lasciano in panchina Sander ed Holt) restano in partita solo sino al 19-21 del 1° set, poi crollano sotto i colpi di un ritrovato (rispetto alle opache prestazioni del primo week-end) Poletaev, top scorer 19 punti e 56% in att. Negli Usa giornata opaca per Muagututia (5 su 21 in att.) e Defalco (3 su 11 in att.). Per la Russia da segnalare anche i 12 muri vincenti di squadra (5 per Philippov oggi partito in sestetto).